Crea sito
Creare un hotspot Wi-Fi su Windows 7 / 8.1!

Scrivo questo articolo su richiesta di alcuni iscritti, ma sopratutto perchè questa procedura ha interessato direttamente me pochi gorni fa.

18135716773164

Prima di tutto mettiamo in chiaro i requisiti minimi per utilizzare questo servizio:

  • PC con installato uno dei sistemi Windows 7, 8, 8.1 (Su Vista non so se funziona “Fatemi Sapere”);
  • PC con scheda di rete Wireless;
  • Connessione ad Internet funzionante (Esclusivamente Cablata);

Ora andiamo a vedere tecnicamente su cosa si basa questa procedura:

Allora quando prendiamo per esempio un Laptop su cui abbiamo la possibilità di collegarlo ad internet sia via cavo che via Wireless, questo significa che il PC possiede “due schede di rete” (in alcuni PC è una sola) una con interfaccia ETH un altra con interfaccia WLAN, e questo lo possiamo vedere graficamente nella sezione “Centro connessioni di rete e condivisione” più precisamente in “modifica impostazioni scheda“.

Detto questo il nostro obbiettivo di oggi è quello di far apparire in quella schermata una 3a scheda di rete, correllata a quella con interfaccia WLAN, sfruttando una funzione di Windows denominata Microsoft Virtual WiFi Miniport Adapter, ma per poter usufruire di questo servizio bisogna passare per forza dal Prompt dei comandi, poichè graficamente non è possibile accedervi.

  1. Aprire il Prompt dei comandi con “WINDOWS+R” e digitare “CMD“;
  2. Dare il comando: netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid=”nome” key=“password” keyUsage=persistent (dove nome è l’ identificativo che vogliamo dare alla rete e password e il codice di accesso che deve essere almeno di 8 caratteri);
  3. Avviare il servizio con il comando: netsh wlan start hostednetwork;
  4. Andare in “Centro connessioni di rete e condivisione” > “Modifica Impostazioni Scheda“;
  5. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla Connessione rete Wireless (Non quella creata ora, ma quella che era già presente);
  6. Abilitare la Condivisione ad altri utenti e il gioco è fatto!;

Detto questo, bisogna tenere in considerazione che ogni volta che si accende il PC, il servizio va avviato manualmente (PASSAGGIO 3), per ovviare a questo problema scaricare questo script scritto da me, e copiatelo in “C:\ProgramData\Microsoft\Windows\Start Menu\Programs\Startup”;

Detto questo spero che vi sia stato d’ aiuto, se qualcuno conosce un metodo più sbrigativo e semplice fatelo presente.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
ChatClicca per chattare!+
Email
Print